Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca il Dentista
Dr. Luigi Paolo Mazzotta

Dr. Luigi Paolo Mazzotta

Via 95 Reggimento Fanteria, 102 - LECCE (Lecce)

Tel: 0832 090789 Cel: 335 8452902

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Antonio Scura

Dr. Antonio Scura

Via della Concordia, 85 - PERUGIA (Perugia)

Tel: 075 32807 Cel: 320 5656546

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Walter Renda

Dr. Walter Renda

Via Bellinzona, 292 - 22100 COMO (Como)

Tel: Numero Verde 800 64 23 17 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Allinea i tuoi denti con l’apparecchio INVISIBILE

Quante volte vi sarà capitato di essere a disagio per un apparecchio ortodontico troppo vistoso? Quante volte avete pensato di dire basta a tutti quei fili metallici che invadono la vostra bocca, la vostra igiene orale e il vostro sorriso? Da oggi l’apparecchio ortodontico non è più un problema. Grazie all’apparecchio invisibile è possibile, infatti, sottoporsi con più serenità ad una cura ortodontica allineando perfettamente i denti senza alcuna vergogna; esso si compone esclusivamente di allineatori dicendo addio ai fastidiosi ed orribili fili metallici.

Composto da una serie di allineatori in plastica trasparente, l’apparecchio ortodontico invisibile ti permette di vivere con serenità il trattamento che il dentista ha riservato per te. Lo scopo principale degli allineatori, ed anche, poi, dello stesso apparecchio invisibile, è quello di portare i denti ad allinearsi pian piano, in modo graduale, in modo da non sottoporre la bocca a particolari stress. Il numero degli allineatori può variare a seconda del caso che si va a trattare anche se, in linea di massima, si vanno ad un utilizzare in media dai 12 ai 30 allineatori per arcata.

 

 

L’apparecchio invisibile offre una serie di vantaggi non soltanto nell’aspetto estetico ma anche nella comodità del suo utilizzo durante il periodo del trattamento ortodontico. Gli allineatori sono delle strutture mobili e, quindi, possono essere rimossi durante il giorno per mangiare e bere e per spazzolarsi i denti in modo più igienico, evitando l’insorgere della carie. Perciò, si raccomanda vivamente di non masticare particolari cibi (come la gomma da masticare) o bere sostanze colorate con l’apparecchio in bocca poiché potrebbero comprometterne l’integrità dell’apparecchio invisibile.

Durante il trattamento ortodontico non si avvertiranno particolari problemi, eccetto il fastidio che si avverte nel corso dei primi giorni quando la bocca non è ancora preparata per accogliere una struttura estranea. Infatti, nel corso della prima settimana si avvertirà un senso di fastidio generale poiché si è particolarmente sensibili all’apparecchio invisibile. A determinare il fastidio è prevalentemente l’effetto dello spostamento che determina una pressione sui denti. Altra difficoltà che spesso i pazienti incontrano con l’apparecchio invisibile, ma solo nella fase iniziale, è la difficoltà nel parlare in modo naturale; infatti, l’apparecchio invisibile, almeno per i primi tempi, impedisce la corretta pronuncia delle parole e la sensazione che si prova è proprio quella di avere la lingua e il palato bloccati da qualcosa. Questa sensazione dipende sempre dal mancato adattamento della bocca nella fase iniziale e che, quindi, svanisce col tempo.

Come avrete ben capito, tanti sono i vantaggi offerti da questo trattamento ortodontico; l’apparecchio invisibile, quindi, permette ai denti di allinearsi gradualmente, permettendo alla bocca di adattarsi al cambiamento; l’apparecchio invisibile permette al paziente di poter mangiare, bere e mantenere pulita la bocca in modo normale e senza ostacoli metallici; inoltre, l’apparecchio invisibile, proprio per la sua mobilità, non costringe il paziente a modificare il suo piano alimentare ma permette allo stesso di continuare a svolgere tutta una serie di azioni svolte anche in precedenza.

Questo trattamento ortodontico offre al paziente la possibilità di visualizzare, prima di sottoporsi alla cura, il piano virtuale del trattamento da fare sui propri denti, rendendolo partecipe e consapevole del lavoro ortodontico operato dal dentista. Il costo dell’apparecchio invisibile e dell’intero trattamento varia a seconda della situazione ortodontica del paziente ma, in linea di massima, il costo supera di poco quello di un tradizionale apparecchio.

Ulteriori info sul sito www.apparecchioinvisibile1.it

Parliamo di edentulismo totale

Edentulismo totale, una triste condizione che affligge molte persone in età avanzata con conseguenze a carico anche dell'apparato digestivo (il cibo non può essere triturato e spesso si rinuncia ad alimenti necessari), respiratorio e fonatorio (per la difficoltà ad articolare i suoni in modo corretto). L'implantologia moderna offre oggi un valido aiuto ai pazienti che soffrono di edentulismo: la tecnica All on Four che, come suggerisce il nome in inglese, permette di posizionare un'intera protesi su soli quattro impianti dentali, consentendo al paziente di riacquistare il patrimonio dentario perduto nel giro di brevissimo tempo e a costi contenuti. Il tempo operativo di questo intervento di implantologia dentale è di poche ore, con una pausa tra l'inserzione degli impianti e l'applicazione della protesi. Il materiale scelto per gli impianti è il titanio, che risulta biocompatibile e si integra perfettamente nell'osso, senza rischi di rigetto.

Per ulteriori informazioni sull'implantologia a carico immediato visita il sito www.voglioessereartdirector.it/implantologia_carico_immediato.html

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK